Mia e il leone bianco

Mia e il leone bianco è un film francese girato nel 2018, il cui titolo originale é Mia et le lion blanc.

Illustrazione su locandina originale di Caterina S.

Il regista del film è Giles de Maistre, che ha messo in scena l’idea della moglie, Pure, ispiratasi a un suo viaggio in Sudafrica. È proprio lì che si trasferisce la famiglia della protagonista Mia.

Tratto da una storia vera, il film narra del rapporto profondo che si instaura tra la giovane undicenne Mia Owen (interpretata da Daniah De Villiers) e un cucciolo di leone bianco, Charlie.

I genitori di Mia e del fratello Mick sono allevatori, perciò si trasferiscono in Sudafrica. Per il cambio di vita, Mia prova un’iniziale grande sofferenza che, però, si placherà con la nascita di Charlie, un raro esemplare della famiglia dei leoni.   

Il rapporto che si crea tra la bambina e l’animale è quasi inverosimile, considerando che si tratta di un leone, eppure traspare dalla riconquistata gioia di Mia e dalla fiducia e gratitudine di Charlie verso chi gli dona cure e affetto che l’amicizia va ben oltre le catalogazioni che si pretendono di attribuire ad ogni soggetto.

Non manca l’avventura e il pericolo di attacco, da parte di malvagi cacciatori, per Charlie e tanti altri animali, che Mia tenterà di salvare …    

Il fiato mi è rimasto sospeso per un bel po’ e poi quante emozioni, dalla tristezza all’euforia, l’avvilimento e la forza!  

Avviso per un pubblico particolarmente sensibile: è un film che tocca il cuore! In ogni caso da vedere assolutamente!

Ideato e realizzato da

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.