Ricette identitarie: Valle d’Aosta

La cucina valdostana è ricca di piatti sfiziosi e gustosi. Noi vi citeremo semplicemente:

  • Un primo piatto
  • Un secondo piatto
  • Un dolce
  • Un vino
  • Un ingrediente principale

PRIMO PIATTO

POLENTA CONCIA La polenta concia è un tipico primo della cucina valdostana, inoltre è uno dei pochi piatti di questa cucina meno calorico, solitamente viene servita sopra dei tegami.

INGREDIENTI:

  • Polenta
  • Un pizzico di sale
  • Aglio
  • Fontina(formaggio)
  • Burro
  • Salvia

SECONDO PIATTO

CIVET DI CAMOSCIO: Il civet di camoscio è tra i secondi più conosciuti della cucina Valdostana, questo piatto, a differenza della polenta concia, è molto calorico e richiede anche molta pazienza e molto tempo per la preparazione.

INGREDIENTI: 4 PERSONE

  • 700 g di carne di camoscio, a pezzetti
  • 2 cipolle
  • 2 carote
  • 1 costa di sedano
  • 10 g di burro
  • farina
  • olio
  • sale
  • 1 bottiglia di vino rosso corposo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 ciuffetto di salvia
  • 1 rametto di timo
  • 1 rametto di maggiorana
  • 2 foglie di alloro
  • 3 bacche di ginepro
  • 1 chiodo di garofano
  • Pepe

DOLCE

Le tegole alla valdostana: Un dolce tipico sono proprio le tegole alla valdostana che sono dei biscotti a base di nocciola molto buoni e molto sottili. Questo tipo di biscotto può accompagnare un caffè o una tazza di thè e può decorare torte e creme di diverso tipo.
Le tegole possono anche essere ricoperte di finissimo cioccolato.

Ingredienti:

  • 200g di zucchero
  • 80g di nocciole
  • 60g di burro
  • 80g di mandorle
  • 4 albumi
  • 1 baccello di vaniglia

Un vino

Il vin brulè: è una bevanda calda (che si beve principalmente in inverno) tipica della Valle d’Aosta, composta da vino rosso aromatizzato con vari agrumi. Questa bevanda ha origini molto antiche francesi e inglesi .

Ho scelto di scrivere di questa bevanda perché mi ricorda la settimana bianca che si trascorreva insieme alla propria famiglia e in questo momento questo tipo di vacanza manca a tutti.

Un ingrediente principale

La fontina: uno dei formaggi più buoni e più tradizionali di questa regione è la fontina da cui possiamo ricavare un sacco di piatti valdostani come ad esempio la fonduta. Un piatto composto da fontina, uova, latte e burro.

La fontina ha conquistato in valle d’Aosta il marchio DOP, ovvero Denominazione di Origine Protetta.

Ideato e realizzato da

,
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.