Se dico gatto

Quando tu senti la parola “gatto”, magari pensi a qualche gattino soffice che si coccola sulle tue ginocchia, o forse ricordi il commovente musical di Broadway “Cats”. Che ti piacciano o meno i gatti, ecco dei fatti divertenti sui nostri amici felini.

Razze di gatti popolari: https://en.wikipedia.org/wiki/Cat

Prima di tutto, i gatti sono addomesticati per vivere con gli esseri umani da quasi 10.000 anni. Gli antichi egizi adoravano i gatti come creature magiche e persino mummificavano i gatti. Le divinità egizie Bastet e Sekhmet avevano teste da gatto e rappresentavano la giustizia, la fertilità e il potere. Gli antichi romani veneravano i gatti come un simbolo di libertà.

I gatti hanno corpi molto flessibili e sensi straordinari e sono i migliori cacciatori di topi. Erano importanti per proteggere le case e le fattorie e persino le navi nell’oceano. Tuttavia, durante il Medioevo, i gatti furono diffamati come streghe e porta-sfortuna, e molti furono uccisi per scongiurare il male, il che ironicamente contribuì a diffondere la peste, che era trasportata dai topi.

Al giorno d’oggi, i gatti sono diventati popolari come animali domestici e soggetti “culturali”. L’8 agosto è la Giornata internazionale del gatto e Félicette il gatto è persino andato nello spazio nel 1963! Si stima che la popolazione di gatti nel 2020 conti più di 600 milioni di gatti in tutto il mondo.

Gli scienziati hanno scoperto che anche i gatti fanno bene alla salute. Possono aiutarti a dormire meglio, ridurre il rischio di malattie cardiache, ridurre lo stress e l’ansia, le loro fusa aiutano a guarire ossa e muscoli e possono persino salvare vite. Ad esempio, un gatto ha salvato una famiglia dal fuoco, perché poteva percepire il fumo prima che il fuoco inghiottisse la casa.

Ora che abbiamo imparato i benefici dei gatti, ti piacciono di più? Dicci cosa pensi dei gatti!

Ideato e realizzato da

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
1472

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.