Speciale vacanze: gioca con me!

Giochi da fare insieme, in auto, sulla spiaggia, in mezzo ai boschi! A cura della Redazione

Giochi da spiaggia

di Caterina e Filippo

Il vulcano di sabbia: Occorrono: molti pezzi di carta, un accendino, una spiaggia sabbiosa, delle palette.
Difficoltà: 4/10. Attenzione: da fare con l’aiuto di un adulto.

Come si fa: Prendere della sabbia. Con essa modellare un cono, facendo attenzione che sia abbastanza solido da non distruggersi in poco tempo. Scavare una specie di piccola “grotta” alla base del cono, senza far franare la sabbia. Collegare questa “grotta” al futuro cratere del vulcano in cima, scavando un foro a forma di tubo che colleghi “il sopra” del vulcano con la piccola “grotta”. Posizionare i pezzi di carta nella “grotta” alla base e con l’accendino dargli fuoco. Infine aspettare che si crei un po’ di fuoco. La carta bruciando creerà fuoco e fumo che usciranno dal cratere tramite il foro, facendolo sembrare un vulcano vero!

Il gioco dell’osservatore: Occorrono: una maschera, una buona vista, pazienza.
Difficoltà: 2/10. Attenzione: non andare in luoghi del vostro mare pericolosi o a voi sconosciuti.

Come si gioca: I giocatori devono attrezzarsi di maschera con il tubo per respirare e se si vuole anche con le pinne. Devono nuotare per il mare stando attenti a memorizzare tutte le diverse specie di pesci che riescono a vedere. Allo scadere dei due minuti, chi ha visto più specie diverse di pesci vince la partita.

Sculture da spiaggia

di Matilde

Quando sono in spiaggia mi piace realizzare sculture a tema animali marini come: pesci, tartarughe, polpi, cavallucci marini, squali e balene.
Utilizziamo di solito sabbia bagnata e conchiglie per decorare.
Questo è un polpo gigante che abbiamo fatto la scorsa estate a Lido Riccio vicino ad Ortona (CH).

Ideato e realizzato da

, ,
Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.